Your browser version is outdated. We recommend that you update your browser to the latest version.

Sul proprio Guru

 

il guru fisico non è altro che un canale o specchio

del guru o luce che dimora nel centro dei

nostri cuori. il significato di "quando il discepolo

è pronto il maestro arriva" è che solo quando il

discepolo diviene un appropriato recipiente per

accogliere gli insegnamenti, qualsiasi canale adatto

(guru) che sia vicino si apre e la saggezza inizia a

riversarsi attraverso il canale nel recipiente.

 l'insegnamento autentico del guru è un atto

spontaneo che non ha niente a che fare con

la volontà del guru e tutto dipende dal fatto che

il discepolo sia pronto o meno. ecco perchè un

vero maestro non può mai decidere di insegnare--il

suo ruolo è solo quello di rilassarsi e di permettere

al canale di aprirsi da solo quando è in
 
presenza di uno studente qualificato--.


uno studente qualificato vede il maestro come

puro, come il budda stesso. il canale si aprirà solo

quando il guru viene visto con purezza,

ammirazione, rispetto e devozione. 


il guru e oggetto di rifugio supremo

è lo stato naturale.                










parole chiave: guru fisico, canale, specchio, recipiente, studente qualificato, oggetto di rifugio